Questo sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza migliore. Se usi questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per versione estesa e opt-out vedi la nostra cookie policy.

OKCHIUDICookie Policy
Cerca nel sito
Categorie prodotto
I NegoziContattiInformativa PrivacyCookie PolicyCome acquistareTermini-Condizioni-Recesso
18 App info
Orari e negozi Supergulp
QR Code

AVEVA UN VOLTO BIANCO E TIRATO - IL CASO RE CECCONI

AVEVA UN VOLTO BIANCO E TIRATO - IL CASO RE CECCONI
Prezzo:

14,90 Iva esente

Spese di trasporto:
A partire da € 5,50Maggiori dettagli
Cod. art.: 207154
Disponibilità: Disponibile
Quantità:

Servizi

StampaAvvisami quando diminuisce il prezzoCondividi Richiedi informazioni

Descrizione

Il 18 gennaio del 1977 a Roma muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio e della nazionale. Muore per via del colpo di pistola sparato da Bruno Tabocchini, un orafo della capitale. Muore perché - raccontano - stava fingendo un furto proprio in quella gioielleria, e aveva fatto irruzione gridando: "Fermi tutti, questa è una rapina!". Ma il caso non è affatto chiaro, e le testimonianze restano contrastanti. Il giornalista Guy Chiappaventi, facendo larghissimo riferimento a un immaginario filmico preesistente e un citazionismo che tira in ballo il poliziottesco e il giallo, tipici di quegli anni, si muove tra romanzo e inchiesta per ricostruire, attraverso un famoso fatto di cronaca, tutta un'epoca italiana.

Area riservata
Carrello

Il carrello è vuoto

Supergulp su Facebook
Per info sugli articoli e acquisti: - Per problemi con il sito:
Point
Ready Pro ecommerce